Lunedì 3 luglio  dalle 12 alle 19.30 il Centro Botanico di Via Cesare Correnti 10 a Milano è lieto di ospitare una presentazione dei prodotti Bellezza Bio Montalto.
L’appuntamento rappresenta un’occasione imperdibile per conoscere l’azienda di Busto Arsizio, specializzata dal 1957 nel settore della cosmetica naturale e biologica e diventata un punto di riferimento nazionale per la selezione nelle materie prime e nelle lavorazioni all’avanguardia. Tutti i cosmetici Montalto infatti sono garantiti da protocolli produttivi rigorosi e certificati dall’ente CCPB.
Nell’incontro con gli amici e i clienti del Centro Botanico, verrà illustrata  l’innovativa linea antiaging Biorescue – gel contorno occhi, siero tensore, olio e crema rigenerante – ricca di Radice di Luce®, Acido Ialuronico e Rosa Rubiginosa. In particolare la preziosissima Radice di Luce® (nome scientifico dioscorea batatas) è prerogativa unica dei prodotti Montalto Bellezza Bio. Si tratta di una pianta perenne, da millenni usata nella medicina cinese perché la sua composizione ricca di proteine, amminoacidi, vitamine, polisaccaridi e saponine accelera la formazione e la rigenerazione cellulare. La Radice di Luce®, introdotta in tutti i prodotti della linea Biorescue regala una sensazione di rigenerazione, di freschezza e di compattezza della pelle riscontrabile fin dalla prima applicazione di ognuno dei quattro prodotti Biorescue, tutti dermatologicamente testati.

Bellezza Bio Montalto
Lunedì 3 luglio sarà possibile anche provare Baciamibio, la linea makeup di Bellezza Bio Montalto interamente naturale, prodotta con componenti vegetali e sostenibile anche nel packaging, ottenuto con plastica vegetale da fonte rinnovabile.
Tutti i 47 prodotti di Baciamibio sono frutto della ricerca e di sperimentazioni all’avanguardia, nonché dei principi della biodinamica e della fitocosmetologia. Le piante da cui nascono le proposte di Biaciamibio sono non solo Ogm free ma i prodotti sono tutti privi di allergeni, parabeni e siliconi e persino senza glutine, nel recupero di una totale naturalezza.
La collezione sostituisce a silicone ed eccipienti chimici ingredienti quali rosa mosqueta, meristemi di quercia, acido ialuronico, silice vegetale di bambù, argento e radice di altea biodinamica – acquistati quando possibile da produttori locali, a chilometro zero.  Le colorazioni, studiate secondo i criteri della cromoterapia, sono ottenute con l’ausilio di pigmenti di origine naturale: dall’ametista per l’ombretto viola alla polvere di diamante per il nero.
Il tutto senza penalizzare i consumatori: il costo di ogni componente della linea – che include viso (fondotinta, fard, correttori, cipria e terre), occhi (mascara, matite, ombretti e ombretti in perle) e labbra (rossetti, matite e lip gloss) – è compreso tra i 7 e i 19 euro. Per rendere l’eccezionalità accessibile a tutti. E per rispettare una filosofia aziendale che è innanzitutto una scelta di vita.

SalvaSalva

SalvaSalva